24 aprile 2010

Guerra contro l'Iran & Guerra contro il Sole: il collegamento


Caro Diario,
Di fronte alla crisi in arrivo passare all'Azione é indispensabile. Tuttavia per molti é difficile prendere decisioni in assenza di informazioni precise. Per altri qualunque informazione é un offesa al loro paradigma e l'attaccano violentemente.
Il gruppo AltreAlternative sulla Wave é infaticabile  nel trovare e analizzare informazioni.
Quanto segue é in grossa parte frutto del loro lavoro. Vediamo quali argomenti bollono in pentola.

 

Guerra contro il SOLE o la fonte del nostro problema
Il lettore assiduo del Diario sa che la radice della crisi del sistema sono gli Universi in collisione.  
Tuttavia l'aspetto piú misurabile é al momento il comportamento del Sole. Carpineo ha scovato un paio di chicche sulle ultime "stranezze" solari.  E le sue conseguenze.
Il minimo solare che non riparte sta mandando in crisi la Corrente del Golfo. Il NOAA ha già annotato la variazione del percorso della Corrente verso il Labrador. Per gli effetti in Europa vedere cosa è successo questo inverno in in Gran Bretagna, un inverno che sta divorando la primavera. Gli scienziati inglesi guardanA il sole e si chiedono se per caso... Are cold winters in Europe associated with low solar activity?

Ma non solo nell'attlantico. Nel Pacifico in  Australia: dopo siccità e inondazioni,ecco la piaga delle locuste:
dopo una lunga siccità seguita da piogge torrenziali e inondazioni, sui quattro stati dell'Australia sudorientale si abbatte la piaga delle locuste, la più grave in 40 anni, che espone il settore agricolo a perdite di centinaia di miliardi di dollari
In Asia INDIA: 43 GRADI A NEW DELHI, MAI COSI' CALDO NEGLI ULTIMI 52 ANNI

Piú a Nord, Gelo infinito in Mongolia

L'inverno mongolo è stato terribile, almeno 4 milioni di animali, soprattutto pecore, sono morti per il freddo (temperature diffusamente 3°/4°C sotto media), essendo oltretutto già indeboliti dalla siccità dell'estate 2009. Ma questo é nulla visto che in Antartide, si sono sfiorati i -80 °C, record giornaliero del decennio
Che succede?
per capirlo gli americani subito dopo aver messo in orbita un SDO  hanno spedito in orbita un nuovo tipo di veicolo. Non é una missione NASA bensí una dei militari, i quali si sono rifiutati di dire in cosa consiste.
Ció che sappiamo é L'Air Force ha lanciato in orbita da Cape Canaveral, in Florida un aeroplano spaziale segreto . E non hanno detto quando ritornerá sulla Terra.
Appollaiato in cima a un razzo Atlas V, dell'Aeronautica Militare il
X-37B riutilizzabile e senza pilota, ha fatto il suo primo volo dopo un decennio di sviluppo avvolta nel mistero, la totalitá  degli obiettivi di missione rimangono sconosciute al pubblico.

Guerra contro l'Iran o la Strategia del Contenimento
Ma chi si occuperà di astronomia quando voleranno le bombe?
Sul fronte della Strategia del contenimento é chiara la divisione che esite all'interno della amministrazione americana.
Mentre la fazione pro disclosure rimane anti guerra  cosí che il Washington Post ci fa sapere che  GLI AMERICANI DICHIARANO CHE NON ATTACCHERANNO L'IRAN (A BREVE)

Il giorno dopo il Jerusalem Post, rappresentante della fazione guerraiola smentisce. Affermando che secondo il Pentagono tutte le opzioni sono sul tavolo.  http://www.jpost.com/IranianThreat/News/Article.aspx?id=173637 

Per gli amatori delle finezze notate che il Giornale israeliano ha un indirizzo speciale (LAMINACCIAIRANIANA) per le propaganda notizie riguardanti l'Iran.
Un attento osservatore di codeste finezze é LupoLuponis (in blu) il quale smonta le tecniche propagandistiche usate da Repubblica noto giornale indipendente italiano.
Iran, navi italiana e francese fermate"Controlli ambientali, subito rilasciate"
Questo sopra è il Titolo che compare in Homepage
Iran, pasdaran fermano navi italiana e francese.Liberate dopo perquisizione su "rispetto ambientale"
Una volta aperto l'articolo compare questa breve introduzione vorrei porre qui la vostra attenzione sulla parola "liberate" participio passato del verbo liberare che nella lingua italiana viene utilizzato per definire " sottrazione a una condizione di schiavitù, sottomissione e oppressione" , quindi nell'articolo viene applicato un climax rispetto al participio passato del "rilasciate" che intrisecamente rimanda ad un concetto più morbido, climax che accresce seppur minimamente un visione negativa dei pasdran. La motivazione dei controlli viene virgolettata, le virgolette ad apice vengono genericamente usate per riportare una citazione ma anche per prendere le distanze da un determinato pensiero. Ora possiamo leggere l'articolo:
TEHERAN - L'agenzia iraniana Irna riferisce che una pattuglia di pasdaran ha fermato, perquisito e poi lasciato andare (altro climax crescente ) una nave italiana e una francese nello Stretto di Hormuz. I Guardiani della rivoluzione hanno perquisito le due navi per verificare "se rispettassero le norme ambientali" (altra presa di distanza dalla versione ufficiale), stando a un comunicato diffuso dagli stessi Pasdaran. "Una volta stabilito che non vi erano violazioni, sono state autorizzate a proseguire la loro rotta", si precisa ancora nel comunicato, in cui non sono riportati
molto interessante è vedere come viene affiancato al comunicato ufficiale iraniano uno status di imprecisione ,quasi a voler sotto intendere che ci sia qualcos'altro di misterioso nel controllo . Tramite l'uso delle parole applicate alla PNL viene psicologicamente trasferito uno stato di insicurezza sul lettore
dettagli  
un sostantivo inerente alla precisione dopo una frase di negazione aumenta secondo le tecniche di Pnl il blocco della capacità di ragionamento e rielaborazione del dato esempio : "marietto non è stato bravo nell'interrogazione" questa frase tende a confondere la capacità di valutazione sul reale andamento dell'interrogazione crea un black out temporaneo, tanto che spesso si deve rileggere la frase , se si riesce ad introdurlo nel discorso in modo che il lettore non se ne accorga allora si può indirizzare e manipolare successivamente la sua percezione e valutazione introducendo proprie valutazioni " marietto non è stato bravo nell'interrogazione,anche se sapeva tutto " in questo caso il lettore prende per buono che marietto sapeva tutto non chiedendosi perchè non è stato bravo e quindi mettendo in secondo piano l'analisi della realtà
sulla tipologia delle navi in questione.
Nella nota si aggiunge che la perquisizione è avvenuta ieri nello stretto di Hormuz (che collega il Golfo dell'Oman al Golfo persico) dove da giovedì sono in corso esercitazioni militari in cui vengono impiegati anche vari tipi di missili.
 
Nella stessa area ci sono due guerre, ma è importante sottolineare come l'Iran stia facendo una pericolossissima esercitazione militare di fronte a casa sua , e dove invece di lanciarsi pacifici coriandoli stiano testando missili ....)
Manovre mirate a testare la capacità dei pasdaran di "mantenere la sicurezza del Golfo persico, dello stretto di Hormuz e del Golfo dell'Oman" (altra presa di distanza )ha affermato il generale Hossein Salami, vicecomandante delle truppe d'elite.
Nel Golfo, attraverso il quale passa il 40 per cento del traffico petrolifero mondiale, (il lettore qui sente fortemente minacciato il pieno del suo Suv ) questo tipo di esercitazioni si sono ripetute spesso negli ultimi anni, con i Pasdaran che hanno impiegato anche razzi con una gittata sufficiente a raggiungere Israele.
ECCOLO IL GRAN FINALE un tripudio pirotecnico del climax dell'articolo , l'ultima parola associata all'Irandemonizzato per l'intero articolo è Israele , Israele che con le sue 300 testate potrebbe cancellare lo stato arabo ma che è minacciato dai missili Iraniani  
Complimenti al Lupo per l'analisi acuta. Se tutti quelli della sua etá leggessero i giornali con questo spirito di critica avremmo meno problemi al mondo. mentre il Lupetto si indigna giá per gli informatori Italiani quando leggesse quotidianamente la stampa Americana gli verrebbe un infarto per la rabbia. Ecco cosa dice sull'Iran.il Los Angeles times:

When Armageddon lives next door


Itake it personally: Iran's president, Mahmoud Ahmadinejad, wants to murder me, my family and my people. Day in, day out, he announces the imminent demise of the "Zionist regime," by which he means Israel. And day in, day out, his scientists and technicians are advancing toward the atomic weaponry that will enable him to bring this about.
per i non anglofili segue traduzione:
Quando Armageddon abita nella porta accanto
Io la prendo personalmente.... il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, vuole uccidere me, la mia famiglia e il mio popolo. Giorno dopo giorno, annuncia la fine imminente del "regime sionista", con la quale egli intende Israele. E giorno dopo giorno, i suoi scienziati e tecnici stanno avanzando verso le armi atomiche che gli permetterà di ottenere questo risultato.
PS
è in preparazione un articolo esteso su "cosa dicono loro le entitá dimensionali" preparato analizzando circa 500 pagine di messaggi vari provenienti da varie fonti EME.
stay tuned.
GLI AERICANI DICHIARANO CHE NON ATTACCHERANNO L'IRAN (A BREVE)
http://www.washingtonpost.com/wp-dyn/content/article/2010/04/21/AR2010042101343.html


14 commenti:

Anonimo ha detto...

Un'obiezione:

"Ció che sappiamo é L'Air Force ha lanciato in orbita da Cape Canaveral, in Florida un aeroplano spaziale segreto . E non hanno detto quando ritornerá sulla Terra.
Appollaiato in cima a un razzo Atlas V, dell'Aeronautica Militare il X-37B riutilizzabile e senza pilota, ha fatto il suo primo volo dopo un decennio di sviluppo avvolta nel mistero, la totalitá degli obiettivi di missione rimangono sconosciute al pubblico."

Una missione talmente segreta ma talmente segreta che l'ho vista su un po' tutti i siti Internet, mi pare pure fra le news di Yahoo.
Non mi pare la prassi per le missioni segrete decollare da Cape Canaveral sotto gli occhi della stampa, praticamente hanno urlato con un megafono "Ehiii, facciamo una missione nello spazio ma non vi diciamo cosa, ehiiii!!".
Quale che sia lo scopo, di certo hanno volutamente attirato l'attenzione.

E una considerazione:

"Se tutti quelli della sua etá leggessero i giornali con questo spirito di critica avremmo meno problemi al mondo."

E se questi "giornali" non li leggesse proprio nessuno forse un problema l'avremmo pure risolto... :'D

Hiei

corvo ha detto...

Spotless Days
Current Stretch: 9 days
2010 total: 16 days (14%)
2009 total: 260 days (71%)
Since 2004: 786 days
Typical Solar Min: 485 days

uzzo ha detto...

http://meteolive.leonardo.it/meteolive-zoom-3939-il_sole_sprofonda_nel_suo_ennesimo_sonno.html

Anonimo ha detto...

Sicuramente le notizie vengono spesse volte manipolate ma considerare l'Iran e il suo presidente "i buoni" mi sembra un grosso errore.
Ad ogni modo secondo il mio parere la fazione Rockfeller,GS pro-guerra sarà la fazione perdente e ci sarà un "disclosure" o comunque un punto di contatto (2010 year of the contact) probabilmente verso il 13 Luglio.

Nick

Andrea ha detto...

Buoni o non buoni non è questione che si presta ad una analisi politica seria che possa essere di aiuto per cercare di prevenire o alla peggio essere pronti a quel che sta per succedere.

http://www.youtube.com/watch?v=4ougK8uUPXg

Che le notizie sull' Iran siano in gran parte montature (se non nella totalità) è un fatto.

Altrimenti non si spiegherebbero notizie come questa:

http://blog.panorama.it/mondo/2009/06/10/gli-ebrei-iraniani-votano-ahmadinejad/

LupoLuponis ha detto...

Non considero l'Iran e il suo presidente buoni, voglio solo mettere in evidenza come in una certa parte del mondo si manipoli l'opinione pubblica per farli passare per i cattivi.

corvo ha detto...

I mass media iniziano anche loro a parlare di sole ed economia....

Anonimo ha detto...

Considerato che i mass-media spacciano solo e sistematicamente balle di regime, non so come interpretare...

Il Guardian poi, uno dei peggio che non a caso apre con la favola del vulcano e della nuvola fantasma!

Infatti il Daily Mail dice che le polveri rilevate si sono attestate a un ventesimo della soglia di pericolo:

http://www.dailymail.co.uk/news/article-1268615/The-ash-cloud-How-volcanic-plume-UK-twentieth-safe-flying-limit-blunders-led-lock-down.html

Ma naturalmente abbiamo avuto la solita emergenza finta, coi soliti casini reali con la conclusione inevitabile "ci vogliono più poteri al governo centrale europeo", ma guarda un po'.
Perchè "la natura si fa beffe dell'uomo" quindi bisogna domarla con una dittatura a quanto pare: logico!

E senza nemmeno bisogno di scomodare il sole per ora...

Hiei

Anonimo ha detto...

Credo che Hiei abbia centrato il punto...quello che si profila per il 2012 è un quarto reich all'americana con il duo Schwarzenegger-Palin alla presidenza e l'incoronazione del principe William (the black king) durante le olimpiadi a Londra.

Nick

Anonimo ha detto...

o forse arriva il cigno nero che potrebbe anzi essere molto bianco.

Andrea ha detto...

@Hiei

"La favola della nube" mi sembra una definizione credibile di ciò che è successo, ma "fa favola del vulcano" sinceramente mi lascia perplesso.

L'attività sismica e vulcanica è senza dubbio aumentata costantemente.

http://cnt.rm.ingv.it/earthquakes_list.php?year=2010&month=04&ml_selection=0

Io dei dati qua sopra ho preso in esame solo l' Etna, da una media di 0-1 o 2 scosse al mese lo scorso anno siamo passati a 12 ad aprile 2010.

Questa non è una favola, a meno che non si voglia pensare che con HAARP non solo scatenano disastri, ma anche piccole scosse di assestamento per depistare...

Se fosse così, questi sarebbero ben più furbi e potenti di quanto immaginiamo... a questo punto possiamo anche arrenderci... Tanto come puoi anche solo ipotizzare di "batterli"?
Qualcosa sta succedendo, e difficilmente si può ipotizzare che ci sia la mano dell' uomo dietro.

Non è mai passato per la mente a nessuno che "loro" ci tengono a passare per più potenti di quanto non siano veramente e che sono al controllo di ogni evento che si verifichi?

Anonimo ha detto...

@Andrea

Domanda se togli i grossi terremoti sospettati di essere provocati da HAARP torniamo in media?

Domanda di riserva: se fosse vero che alcuni grossi terremoti sono di natura artificiale, è così strano pensare che a prendere "a cannonate" la crosta terrestre poi si abbiano effetti collaterali sull'attività vulcanica?

Tra l'altro HAARP spara microonde sulla ionosfera col pericolo - pare - di indebolire le fasce di Van Halen ed esporre la superficie maggiormente a tempeste magnetiche e raggi cosmici...

Io farei bene due conti prima di trarre conclusioni.

Hiei

Andrea ha detto...

No, di certo togliendo i grossi non torniamo in media, ma la questione posta dalla domanda di riserva è comunque degna di nota e rappresenta una delle possibili spiegazioni.
Il fatto che sia possibile non la rende però nè probabile nè men che mai vera a priori.

A questo punto dovremmo introdurre altre variabili oltre a quelle che in questo discorso abbiamo accennato, altrimenti di due conti rimangono conti parziali.

E' difficile introdurre queste variabili perchè tu le percepisci tutte come una sol cosa, ossia come l'amo più grande che le elites ci hanno lanciato: "la nuova religione".

Qua non c'è nessuna religione, nè tantomeno nuova, ci sono tutta una serie di antiche conoscenze che oggi vengono piano piano alla luce, e la scienza (la fisica) che nel frattempo con piccoli passi si avvia sulla loro strada.
Se tutto questo fosse una macchinazione di matrice umana come tu sospetti, affonderebbe molto in profondità le proprie radici (Maya, Egizi, Sumeri...) e rimarrebbero molti enigmi irrisolti.

In quegli enigmi c'è invece la chiave per capire cosa sta succedendo, e se vengono meno, viene meno anche la comprensione del quadro generale.

Anonimo ha detto...

@andrea

"Qua non c'è nessuna religione, nè tantomeno nuova"

Qua dove? L'ultima volta che ho guardato cristianesimo, buddismo, islam e compagnia bella c'erano ancora tutti.

Anche Wanna Marchi.

"ci sono tutta una serie di antiche conoscenze che oggi vengono piano piano alla luce"

Ragioniamo un'attimo: vengono alla luce da dove, come e perchè? E perchè prima erano occultate (dal tuo punto di vista intendo)?

"e la scienza (la fisica) che nel frattempo con piccoli passi si avvia sulla loro strada."

Di questo non vedo prova nè traccia a meno che non parli dell'iPad, ma che le entità dell'Ultraverso scendano su di noi dalle dimensioni superiori rappando come Jay-Z ho qualche dubbio...

"Se tutto questo fosse una macchinazione di matrice umana come tu sospetti, affonderebbe molto in profondità le proprie radici (Maya, Egizi, Sumeri...) e rimarrebbero molti enigmi irrisolti."

Già, invece le entità ultradimensionali dell'Ultraverso invisibile è talmente ovvia...
Permetti che è un'obiezione un po' debole?

"In quegli enigmi c'è invece la chiave per capire cosa sta succedendo, e se vengono meno, viene meno anche la comprensione del quadro generale."

...che sarebbe? Sempre dal tuo punto di vista?

Hiei

Posta un commento

Grazie della tua opinione. il tuo commento sará pubblicato dopo una verifica.