03 gennaio 2010

volevate un segno? la Madonna d'Egitto




Caro DIARIO,
Vi sono certi fenomeni che sembrano offrire solo e posizioni: lo scetticismo riduzionista o l'accettazione incondizionata. Noi qui, non ci sentiamo a nostro agio con nessuna delle due e cerchiamo una terza via.

Una EME luminosa é apparsa Al Cairo in Egitto, sopra la chiesa di  El-Warraq.
è successo I'11 di dicembre, subito dopo l'apparizione della Spirale in Norvegia. 
Una luce contenente una figura femminile é stata osservata da circa 3.000 persone. Esatto caro diario, a differenza che in altre occasioni nelle quali solo i "veggenti" erano in grado di vedere, a  El-Warraq tutti potevano distinguere questa sagoma luminosa.
I cristiani Copti che sono il 10% degli egiziani l'hanno subito identificata con la Madonna.
Ecco qui un video fatto da un testimone con un cellulare.



Su youtube vi sono decine di altri video che mostrano il fenomeno, uno dei quali girato é in pieno giorno.

Non é la prima volta che simili apparizioni muovono le folle in Egitto.
Fra il 1968 e il 1970 a Zeitoun, Cairo vi fu un apparizione che fu vista da 500.000 persone e fotografata (vedi anche sotto).




Similaritá fra apparizioni religiose e fenomeno UFO
Ma cosa succede esattamente? Il fenomeno identificato come la Santa Vergine.....


... appeared in her full height in luminous robes, above the middle dome of the church, in pure white dress and a royal blue belt. She had a crown on her head, above which appeared the cross on top of the dome. The crosses on top of the church’s domes and towers glowed brightly with light. The Holy Virgin moved between the domes and on to the top of the church gate between its two twin towers. The apparition lasted from 1:00am till 4:00am on Friday, and was registered by cameras and cell phones. Some 3,000 people from the neighbourhood, surrounding areas, and passers-by gathered in the street in front of the church to see the apparition.

...have been seeing luminous white pigeons soaring above the church during various times of the night, as well as a star which emerges suddenly in the heaven, travels some 200 metres across, then disappears.


 Questi sono segni di un evento ufologico, un incontro ravvicinato del terzo tipo con un entitá luminosa (EME) spesso sovrapposta o identificata con il Sole..

Jacques Vallee nel suo libro "Dimensions" ha tracciato un impressionante elenco di somiglianze fra eventi "solo" Ufologici e eventi religiosi:




RAGIONIAMO UN POCO

So long quello che potete leggere bighellonando  per internet.
Quelllo che NON leggerete é che le due chiese si trovano dentro il perimetro di Iwn, l'antica Heliopolis, a soli 10 Km di distanza dall'unico Obelisco Eliopolitano rimasto in piedi nel suo luogo originario.



A Eliopoli un gruppo di EME era conosciuto chiamato Enneade.
Una di esse, ISIS era spesso raffigurata con il figlioletto Horus.
L'associazione con la figura della Madonna é facile.



Photographed by Mr. Wagih Rizk at 3:15 am on Saturday, May 25, 1968
photo of the Virgin kneeling and praying, while carrying
the Child Jesus Christ in Her lap



Soprattutto nel momento in cui in queste apparizioni egiziane la "madonna" non é sola ma accompagnati da altri esseri luminosi come si vede nella foto di qui sotto, scattata nel 1968

Photographed by Mr. Wagih Rizk at 2:35 am on Monday, June 10, 1968

Quindi mentre i preti si affannano a identificare queste presenze come colombe, santi, angeli o lo stesso Gesú, noi ci limitiamo a costatare che queste EME erano comuni nella zona e che stanno tornando....

Photographed by Mr. Wagih Rizk at 2:35 am on Monday, May 6, 1968
Real photo of the Holy Virgin transfigured over the main
church dome, and accompanied by another Person who may be
our Lord Jesus Christ, an angel, or one of the saints.
Photographed by Mr. Wagih Rizk at 2:35 am on Monday, May 6, 1968.

Detto questo bisogna peró chiarire l'aspetto Ontopolitico delle apparizioni Mariane.
Infatti a differenza dei comuni UFO e degli incontri ravvicinati, le "apparizione mariane" sembrano essere strutturate per raggiungere precisi scopi: sociali e politici.

Spesso preludono a grandi eventi nella regione, tipicamente conflittuali.

Ci dobbiamo aspettare un nuovo conflitto in Medio oriente che coinvolga anche l'Egitto?

15 commenti:

Anonimo ha detto...

questa mi sa tanto di bufala...

Anonimo ha detto...

Ciao Corvo.

Erano queste cose, cui dicevi di porre attenzione nell'avvicinarsi del 25 dicembre?

X Anonimo 3.46

Bufala? Di fronte ad una marea di persone?
Uhm... come al solito si tende a prendere sotto gamba questi fenomeni... e, soprattutto, è strano che nessuno abbia detto nulla alla televisioni varie, né per questo né per le piramidi e la spirale...

Se, come ho visto in giro, qualcuno si appresta a parlare di "free-energy" apertamente, il Medio Oriente potrebbe effettivamente agitarsi...

http://www.examiner.com/x-8199-Breakthrough-Energy-Examiner~y2009m12d29-Top-secret-free-energy-scientist-enters-contract-with-Greers-Orion-Project

Saluti a tutti.
GiBi

Anonimo ha detto...

la madonna per essere credibile poteva almeno stare sospesa in aria lontano da supporti vari...
mah... mi sembrano tutte cose per farci stare in attesa di una soluzione che venga da fuori anziche' da dentro di noi, e' per chi non ama crearsi la propria vita ma invece aspetta l'imbeccata di qualcun'altro.
mi sembra roba per creduloni, guarda caso la madonna sceglie sempre i posti con la gente meno istruita.
mi lascia molti dubbi.

indopama

corvo ha detto...

la madonna sceglie sempre i posti con la gente meno istruita.

Hey Indo,
ma noi si credeva che i tuoi figli manco li mandi a scuola che tanto basta ascoltare il cuore.....
;-)

Akkad ha detto...

Una certa relazione tra apparizioni Mariane e UFO è citata anche da Peter Kolosimo o da Erich Von Daniken.......
Scusa ma, non so se la compagnia è di tuo gradimento!!!
P.S.
Ti dimentichi sempre del povero Osiride....
Parlando seriamente, ammesso che queste manifestazioni EME
siano realmente quelle attribuibili ad Iside e alla Madonna, francamente non penso che siano ostili all'uomo.

Ciao ciao

Anonimo ha detto...

@corvo, il cuore infatti mi dice quello che hai letto...
e ti posso garantire che adesso funziona alla grande.
io non ho pregiudizi o linee generali che guidano la mia vita, non devo aderire a nessun credo e non devo convincere nessuno, solo esprimo la mia esperienza.
certe cose le sento vere e certe altre no, questo non vuole dire che quelle apparizioni non ci siano, tutto e' possibile perche' l'ho sperimentato, solo che questa non mi sembra vera.
la vita usa a volte modi molto strani per farsi scoprire meglio a chi ne ha bisogno ma in genere e' proprio in quello che chiamiamo quotidiano che si manifesta, anche se non lo sentiamo come potremmo.
la mia esperienza mi porta a dire che il salto grosso e' nella consapevolezza di come ognuno costruisce il proprio quotidiano. capire che noi siamo una parte di dio e come creiamo quello che chiamiamo realta'.
e' nel momento in cui non lo capiamo o non vogliamo capirlo che cominciamo ad osservare lontano, fuori da noi.
puo' anche essere utile ma lo diventa nel momento in cui ci serve per capire meglio le cose molto vicine a noi. se rimane una curiosita' e' come guardare i gol la domenica sera. e va bene anche questo, dipende da uno cosa si sente dentro, quello che e' meglio per me non lo e' per gli altri.

indopama

corvo ha detto...

@indo
Come ho detto piú volte ho profondo rispetto di quello che dici.
Sicuramente la tua esperienza é preziosa e importante.
Nonostante questo credo dovresti prendere consapevolezza che essa puó essere estesa sola a pochissime persone.
Cosa facciamo con il resto?

luigiza ha detto...

@Corvo del January 4,2010 3:20 PM

Bravo Corvo, così si ragiona. Ciò che può andare bene per i tre, quattro, facciamo pure dieci gatti (sono generoso arrivo fino a venti) che vivono nell'eremo, NON funziona nel mondo profano dove agiscono leggi diverse perchè diverso é il modo di pensare ed agire.
Teniamone conto.

corvo ha detto...

Grazie Luigiza,
una cosa peró vorrei chiarire:
mi é assolutamente chiaro che i temi trattati in questo blog non sono facili da digerire, nemmeno come teoria pura.

Ma le loro CONSEGUENZE sono alla fine ció che conta.
La conseguenza del fatto che dovremmo non solo cambiare in astratto il nostro modo di vedere l'universo ma anche una serie di comportamenti concreti.
Abbandonare l'illusione che basti comprare un paio di lampadine "ecologiche" per sentirsi con la coscienza a posto e scaricare la responsabilità sui politici.

Cosa avrebbe fatto ognuno di noi?
Cosa avrei fatto io?
Cosa avresti fatto tu Luigiza, sapendo quello che sanno loro?
Alla fine non ha importanza: non é piú in nostro potere.
Ció che e in nostro potere é quello che faremo nei prossimi mesi.

Federico ha detto...

Ciao Corvo,
ho un paio di domande da porti:
-cosa ne pensi delle parole di David Wilcock riguardo l'imminente disclosure e le fazioni che si stanno segretamente battendo - link http://www.altrogiornale.org/news.php?item.5693.7
-non è un caso vero che l'Obelisco Vaticano provenga da Eliopoli??
Saluti
Federico

corvo ha detto...

-cosa ne pensi delle parole di David Wilcock riguardo l'imminente disclosure e le fazioni che si stanno segretamente battendo
Premesso che non sono un estimatore del Signor Wilcock, alcune cose che ha detto sono corrette.
Poche cose.

non è un caso vero che l'Obelisco Vaticano provenga da Eliopoli??
No.
Eliopoli ha avuto un ruolo centrale nel passato e lo avrá nel futuro.
Lo sapevano coloro che hanno cercwto di istituire "centri del mondo" a Roma e a Washington.
per questo quando nel film 2012 nel giro di 30 secondi crollano entrambi gli obelischi mi é venuto un colpo: era un messaggio chiarissimo a chi poteva capire.
Ma il tema Eliopoli ha implicazioni talmente vaste che non sono sicuro che il formato di questo blog sarebbe sufficiente a rivelarle completamente.

Anonimo ha detto...

cara luigizia, io vivo nello stesso mondo di tutti quanti, non esiste l'eremo di cui parli.

faccio il lavoro che ho sempre fatto e ho anche vecchi amici oltre ai nuovi. se guardi le cose da fuori alla maniera "normale" puo' sembrare che non sia cambiato niente.
e invece eccome se e' cambiato!!!
la differenza sta solo nella consapevolezza di come viene creata la vita, tutto qui.
capisci o cominci a capire come si creano le cose e le situazioni attorno a te, come tu le crei, ti accorgi del perche' e del come stai vivendo.

una volta capito questo (o meglio, cominciato a capire) sparisce la paura e la vita cambia in maniera drastica.

non ti preoccupi piu' del futuro, se ci sara' il crack dell'economia o se arrivera' una EME a governare il mondo.
non sara' importante perche', sparita la paura, riuscirai a vivere completamente nel presente che e' IL SOLO MOMENTO in cui ti e' dato di vivere.

e quando riesci a farlo entri in contatto con la tua creazione, ne hai piena consapevolezza.

non conta cio' che fai, non c'e' differenza tra essere il presidente degli stati uniti o uno spazzino perche' sai di fare la tua parte nel disegno della vita e se lo fai seguendo appieno il disegno che hai nel cuore ti entra talmente tanto amore che ora nemmeno riesci ad immaginarlo.
questo al di la' di quello che fai, non conta, conta solo fare quello che ti senti di fare, sempre e in ogni istante.

QUELLO CHE TI FRENA ORA E CHE FRENA QUASI TUTTI E' LA PAURA, perche' il cuore ama creare il nuovo e il nuovo ancora non lo conosci e non potrai mai conoscerlo prima di averlo creato.

non c'e' niente da fare, per quanto sforzo tu possa fare non troverai mai nessuno capace di darti l'imbeccata giusta dall'esterno perche' ne' io ne' corvo ne' nessun'altro a questo mondo conosce quello che TU vuoi fare in questo istante che e' l'unica cosa che puo' farti felice e riempirti di amore.

con affetto e stima per te e per CHIUNQUE esprima un suo punto di vista,

indopama

Anonimo ha detto...

per rientrare nel contesto del blog che a me piace, dico che secondo me e' utile seguirlo a chi si sente di seguirlo, per gli altri rimarra' una pura e semplice curiosita' perche' cosi' deve essere nel loro cammino, faranno altro e quell'altro sara' perfetto per loro.

indopama

Anonimo ha detto...

Ho studiato i filmati.
Sono assolutamente NON credibili.
Saluti
Markus

corvo ha detto...

@Markus
cosa intendi dire?
l'evento ha avuto svariate migliaia di testimoni, fra i quali diversi giornalisti arabi che hanno riferito in diretta.
cosa abbia originato il fenomeno é aperto al dibattito.
Il fatto che esso fosse visibile a folla e telecamere no.

Posta un commento

Grazie della tua opinione. il tuo commento sará pubblicato dopo una verifica.