17 febbraio 2010

Relazione fra esperienze UFO e melatonina


Caro Diario,

Benché la maggior parte degli interessati all'argomento "UFO" diano l'ipotesi Extraterrestre (ETH) come scontata vi sono fatti che la contraddicono profondamente.
Per esempio la distribuzione nell'arco delle 24 ore degli avvistamenti di oggetti volanti e degli degli incontri con le creature del circo delle assurditá.
Il grafico di cui sopra mostra come la curva degloi avvistamenti (in blu) abbia un picco nel periodo in cui le persone non sono attive (in giallo).
Quando non siamo attivi, tipicamente dormiamo, nota come la curva di sotto sia estremamente simile a quella gialla di sopra.
Vi é una corrispondenza piú precisa che si avvicina alla curva superiore:
La produzione di Melatonina da parte della ghiandola pineale é collegata direttamente alla curva della diminuzione di temperatura corporea
Secretion of melatonin as well as its level in the blood, peaks in the middle of the night, and gradually falls during the second half of the night,
Il momento di picco massimo della Melatonina é esattamente alle 3 del mattino quando un secondo picco si verifica negli avvistamenti. La funzione esatta della melatonina é tutt'oggi sconosciuta tuttavia sappiamo che esiste una relazione fra di esse e i sogni lucidi
Some supplemental melatonin users report an increase in vivid dreaming. Extremely high doses of melatonin (50 mg) dramatically increased REM sleep time and dream activity in both people with and without narcolepsy.
fonte
 Che significa caro Diario?
Forse che gli avvistamenti di UFO e dei loro occupanti siano fantasie o allucinazioni? Nulla di tutto questo. io suggerisco che il velo che separa le realtá si sollevi temporaneamente sotto certe condizioni .
Esse posso essere endogene o esogene. Le condizioni endogene o interne riguardano la produzione di certe sostanze che secondo il filosofo Huxley
disable filters which block or suppress signals related to mundane functions from reaching the conscious mind.
Quelle esogene, o esterne, sono correlate a stimoli magnetici, sonori e luminosi.
Per questo ho paragonato gli UFO con le loro luci a un Sistema di controllo. 
I fattori esogeni sono in aumento costante e continueranno ad aumentare fino a raggiungere un culmine.

5 commenti:

LupoLuponis ha detto...

le chemtrails servono ad abbassare la melatonina rilasciata ?

Andrea ha detto...

Dopo il post mi sono preso una scatola di pasticche alla melatonina.

La fortuna di avere la madre erborista.

corvo ha detto...

@lupo
Le chemtrails fanno parte della "strategia di contenimento" di cui abbiamo discusso piú volte.
La loro funzione é di bloccare chimicamente.
Si tratta di una cosiddetta "arma composta" che ha bisogno di un catalizzatore per attivarsi.
Alcuni hanno teorizzato che il catalizzatore fosse il vaccino anti influenza.

luigiza ha detto...

Scusa Corvo ma stai scherzando o dici sul serio ?
Personalmente non disdegno la fantascienza e sono altresì convinto che la materia non esaurisce la realtà ma mi sembra che superi ogni limite a me conosciuto.
luigiza

corvo ha detto...

a proposito di cosa starei scherzando?

Posta un commento

Grazie della tua opinione. il tuo commento sará pubblicato dopo una verifica.